Cerca

RSS

Login

 

Posts in ‘Delos Digital’

“Senza sfumature”: amore ed eros, raccontato dalle donne, non solo per le donne…

dic 23

Copertina di uno dei titoli attualmente disponibili nella collana "Senza sfumature"

Nel 2011 E. L. James (pseudonimo di Erika Leonard) esordisce con la trilogia di romanzi che la porterà a raggiungere fama e successo. Il primo libro si intitola Cinquanta sfumature di grigio,  a cui faranno seguito Cinquanta sfumature di nero e Cinquanta sfumature di  rosso.

La popolarità di questa trilogia risiede nelle descrizioni della protagonista femminile Anastasia, che in prima persona racconta delle sue esperienze d’amore con un ricco imprenditore americano Chrisitan Grey. Anastasia vive questa storia che raggiunge anche livelli onirici, entrando nei particolari più dettagliati delle varie pratiche amorose che vive  in prima persona. Descritti da una mano femminile, erotismo, pratiche sadomaso, bondage e via dicendo, diventano una parte importante dell’intera opera narrativa. Secondo alcune critiche il romanzo ha le caratteristiche di un romanzo psicologico, che raggiunge il suo apice con un vero e proprio incontro con lo psicologo di fiducia del protagonista, il dottor Flynn, che spiegherà alcune problematiche di Christian Grey anche in maniera scientifica.

Questo universo erotico femminile ha preso ora forma in eBook attraverso la collana Senza sfumature, curata da Simona Liubicich. Si tratta di storie di donne scritte da donne, non solo per le donne, in cui l’amore, l’eros e la passione si intrecciano in un universo in cui le sfumature del rosa e del rosso sono così numerose da apparire… senza sfumature.

Queste le ambientazioni e i primi titoli disponibili della collana di Romance erotico più calda in eBook, a partire da 0,99 euro:

Io, Elisabeth di Claudette Marceau rappresenta l’esordio di questa collana. E’ un romanzo breve nel quale lo scoppio della Rivoluzione francese sorprende Elisabeth, costretta a un percorso di emancipazione attraverso il sesso e l’amore, che non sempre convivono.

La sala delle punizioni di Letizia Draghi. È possibile progettare i luoghi delle fantasie erotiche altrui? E’ questo il dilemma di Alessia Delfino, alle prese con il progetto della Sala delle Punizioni richiestole da un affascinante imprenditore

Il ladro di Ledra. Una storia d’amore e di sesso tra due amici, che si scoprono innamorati loro malgrado.

Il dolce sapore della vendetta di Macrina Mirti. Una donna giovane, bella e in carriera torna in Italia e riscopre emozioni e sentimenti che aveva cercato di dimenticare. Ma anche un passato che credeva morto per sempre.

Incontri protetti di Emiliana De Vico. Come può, Vivienne, fidarsi di Alex, un uomo forte e affascinante ma imbrigliato in una storia di responsabilità con un’altra donna?

Il suo gioco di Frances Shepard. Lilian ha ceduto alla passione e sposato l’uomo che le ha fatto perdere la ragione: il principe Leonardo Alberto De Biagi. Ma lui custodisce un segreto nel suo passato, qualcosa che è finalmente pronto a condividere con lei.

Zona d’ombra di Emiliana De Vico. Vivienne incontra il tenebroso Oliver Di Nardi, perso in brutti ricordi, e gli offre il suo corpo, la sua conoscenza, la sua forza per riportarlo al qui e ora, tra le sue braccia, tra le sue gambe…

La guardia del corpo di Letizia Draghi. Alessia conosce una giovane guardia del corpo russa: sarà vero amore o solo una piccante storiella estiva, in cui il sesso conta più tutto?

Ricordiamo che tutti gli ebook Bus Stop Senza sfumature di Delos Digital attualmente a catalogo sono disponibili al link  www.delosstore.it/ebook/collane/13/senza-sfumature/ e si possono trovare anche nei principali eStore (Amazon, BookRepublic, UltimaBooks, Apple iBooks, CuboLibri, Lafeltrinelli.it, MediaWorld…)

D’ora in avanti l’eros femminile vive nelle pagine della collana Senza sfumature della Delos Digital. Fatevi pervadere dalle intense emozioni e dall’eros narrato dalle autrici di questa collana.

Un Natale in compagnia di Sherlock Holmes…

dic 16

Andando a sfogliare il Canone, l’avventura holmesiana più vicina allo spirito del Natale resta indubbiamente il racconto “L’avventura del carbonchio azzurro” dove Sir Arthur Conan Doyle, tramite il dottor Watson, ci fa fare la conoscenza di personaggi come Baker Henry, cliente della taverna Alpha Inn, Windegate, fondatore del circolo dell’Oca, ubicato nello stesso locale, la contessa Morcar, cliente dell’Hotel Cosmopolitan nonché proprietaria del carbonchio azzurro, Breckinridge, proprietario di uno dei banchi del mercato di Covent Garden, Ryder James e sorella, fornitrice di pollame al 117 di Brixtone Road. Ryder James, minuto di statura, dalla faccia simile a un sorcio, è il sorvegliante capo al Cosmopolitan Hotel e commette il furto del “carbonchio azzurro”, nascondendo la pietra nel gozzo di un’oca. Con l’animo carico dello spirito che avvolge il Natale, Sherlock Holmes, dopo averlo smascherato ed essere rientrato in possesso della gemma, lo lascia andare per non farne un delinquente abituale, dimostrando così un suo lato molto interessante e apprezzabile.

Il Natale in eBook della collana Bus Stop Sherlockiana (Delos Digital), ci porta invece questo mese ben quattro racconti, in uscita uno a settimana, dal primo al quarto martedì di dicembre (da 0,99 a 1,99 euro).

Il primo è proprio caratteristico del Natale ed è opera di Enrico Solito. Con “The Sherlock Holmes Christmas Carol”, Solito ci fa passare un Natale a Baker Street, con indagini sotto l’albero… Un caso impossibile per Sherlock Holmes: una cassaforte aperta e chiusa senza lasciare traccia, in condizioni inverosimili. E se non bastasse un omicidio inspiegabile, da risolvere senza nessun indizio a disposizione, o quasi. Riuscirà Sherlock Holmes a superare le difficoltà?

Il Natale sherlockiano passa poi dal racconto di  Patrizia TrincheroIl gioco è cominciato, Holmes!”. Tutta Londra è a caccia di Sherlock Holmes. Sarà stato lui a commettere il tremendo delitto di cui è accusato? Holmes è in fuga, accusato di un tremendo delitto. Una taglia pende sulla sua testa e le prove a suo carico sono schiaccianti. L’uomo ferito, stanco e preoccupato che Watson si trova davanti dovrà scoprire chi lo ha incastrato scavando nella carriera a rischio di un poliziotto e in una torbida storia di ricatti. Solo la sua intelligenza, l’abilità nel travestimento, l’amicizia del fedele Watson e la teatralità del colpo di scena finale riusciranno a trarlo d’impiccio. Ma questa avventura, per Holmes è molto di più: è la lotta di un uomo contro il suo demone.

Sempre questo mese di dicembre torna Enrico Solito con “Sherlock Holmes e il caso del giocatore di scacchi”. Anche questa è una storia ambientata nel periodo natalizio… Una morte violenta, una torbida vicenda risolta dal grande investigatore. In uno dei momenti più gravi per l’Inghilterra, la guerra boera con i suoi terribili rovesci, uno dei più titolati membri dell’aristocrazia viene assassinato in casa sua. La polizia sospetta la giovane moglie, italiana e dunque avvelenatrice per antonomasia, ma non riesce a trovare le prove.
Sherlock Holmes al meglio delle sue capacità affronta uno dei casi più subdoli della sua carriera.

Chiude il mese di dicembre, e il 2013 più in generale, il racconto di Luca Martinelli  “Sherlock Holmes e Il caso dei fidanzatini sfortunati”.
A mezzanotte passata, mentre cade una pioggia torrenziale, nel salotto del 221B di Baker Street irrompe un giovane avvocato in preda alla paura. Sherlock Holmes e il dottor Watson apprendono una storia dai mille lati oscuri. La fidanzata del giovane, nipote di un giudice dell’Alta Corte e in procinto di ereditare una fortuna, è morta nell’atrio della sua casa di Belgravia. È distesa in un lago di sangue e vicino al suo corpo c’è il bastone del giovane, imbrattato di sangue. L’avvocato si dichiara innocente e Holmes, nonostante il precario stato di salute, interrompe la convalescenza impostagli dal medico e comincia l’indagine. Un pizzico di cenere rinvenuto in biblioteca e un fazzoletto di raso bianco macchiato di sangue porteranno Holmes alle stanze dello Shadows Club, un circolo dove si gioca a poker, dove agisce un’insospettabile banda di usurai, e che viene frequentato con regolarità sia dallo zio che da un ex innamorato della vittima.  Indizi, interrogatori, deduzioni e la morte dello stesso giudice porteranno Holmes a risolvere il mistero di Belgravia, sotto il cui velo si cela una verità così sorprendente come solo la vita, con il suo succedersi di casualità, sa essere.

Ricordiamo che tutti gli ebook Bus Stop di Delos Digital attualmente a catalogo sono disponibili su www.delosstore.it/bus-stop e si possono trovare anche nei principali eStore (Amazon, BookRepublic, UltimaBooks, Apple iBooks, CuboLibri, Lafeltrinelli.it, MediaWorld…)

Questo è il menu che Sherlockiana offre per il periodo natalizio agli appassionati del Grande Detective e a tutti coloro che amano il mystery e la detective story più in generale.

Da “Sherlockiana” a presto, con tante altre novità per il 2014… e Buon Natale a tutti voi!

(Luigi Pachì, Delos Digital)

Tutta la fantascienza di Delos Digital

dic 09

Copertina Coriolano

Tante novità fantascientifiche in ebook per gli appassionati

Delos Digital è la casa editrice specializzata in eBook che più si sta dando da fare in questi mesi per proporre ai lettori tanti racconti e saghe fantascientifiche. Possiamo assumere che scienza e fantasia si fondano al meglio nella storia dell’uomo a partire dalla metà del diciannovesimo secolo con l’avvento del tecnicismo, che porta in auge le prime storie di stampo avveniristico. Qui hanno inizio le narrazioni avvincenti e fantastiche di Verne e di H.G. Wells. I meccanismi narrativi, di quella che diverrà la “scientifiction” prima e la “science-fiction” poco più tardi, si oliano ben presto e il “sense of wonder” invade il lettore, che viene pervaso da storie di viaggi nel tempo e nello spazio, guerre tra pianeti e scoperte meravigliose nel nostro universo. Nel 1926 Hugo Gernsback è il pioniere di questo nuovo modo di scrivere storie che vanno a riempire le pagine della sua rivista Amazing, proponendo il meglio della space-opera.

La schiera degli autori che hanno fatto la storia della fantascienza è lunga, basti citare Asimov, Clarke, Bradbury, Pohl…

Questo genere letterario, negli anni, si è saputo evolvere e dal genere epico e d’azione è passato a un genere più introspettivo, dove autori di calibro, quali per esempio James Ballard e P.K. Dick (suo il racconto Do androids dream of electric sheep? del 1968, da cui è stato tratto il film culto “Blade Runner” di R. Scott nel 1982), hanno saputo “dipingere” pagine eccezionali. La corrente della Social Science Fiction è stata successivamente superata dall’avvento del Cyperpunk di William Gibson & Co. e  dalle sottocorrenti più recenti dello Steampunk e la verità è che, oggi più che mai, la fantascienza si è trasformata definitivamente in una letteratura di idee che interpreta le inquietudini della razza umana. Ed è proprio cavalcando questo spirito che Delos Digital affronta la fantascienza all’interno della propria iniziativa Bus Stop. Ogni settimana vengono proposte in versione eBook, DRM free, una serie di collane a opera di autori stranieri e nazionali che offrono allegorie parafilosofiche, metafore politico-sociali e avventure su pianeti ostili cariche di paradossi che fungono da critica e monito a tutto il genere umano. Tutte storie intriganti che possono comunque essere acquistate anche per il solo piacere di leggere e divertirsi.

Tra gli autori pubblicati di questo mese spiccano Nancy Kress, Paul Di Filippo, Franco Forte, Dario Tonani.

Nel mese di dicembre i titoli e gli autori fantascientifici proposti da Delos Digital sono i seguenti (i titoli usciranno di volta in volta, ogni martedì del mese):

Dario Tonani – Coriolano (Mechardionica)

Nancy Kress – I fiori della prigione di Aulit (Robotica)

Franco Forte – Chew 9 (Chew 9

Valentino Peyrano – Korman (Tecnomante)

Roberto Guarnieri – Il Circolo dell’Arca 2 – (Il Circolo dell’Arca)

Paul Di Filippo – Bleb (Robotica)

Franco Forte – La Guerra coi Rems  (Chew 9)

Valentino Peyrano – Il monaco apocrifo (Tecnomante)

Franco Forte – Sole giagurao (Chew 9)

Franco Forte – Sentenza Capitale (Chew 9)

 

Tutto questo a partire da eBook da 99 centesimi a eBook.

Tutti gli ebook Bus Stop di Delos Digital attualmente a catalogo sono disponibili su www.delosstore.it/bus-stop e si possono trovare anche nei principali eStore (Amazon, BookRepublic, UltimaBooks, Apple iBooks, CuboLibri, Lafeltrinelli.it, MediaWorld…)

Da gennaio molte altre novità attendono gli appassionati di fantascienza e tra queste un racconto di Robert J.Sawyer.
Stay tuned! La fantascienza di Delos Digital cresce ogni mese.

 

(Luigi Pachì, Delos Digital)

 

BUS STOP: a dicembre una nuova ventata di eBook da Delos Digital

dic 02

splash

Torna anche a dicembre “Bus Stop”, il contenitore di storie digitali che si possono leggere tutte d’un fiato! 

Gli eBook rapidi e avvincenti di Delos Digital tornano in massa anche a dicembre. Saranno circa una trentina e, come sempre, spazieranno in tutti i campi della narrativa, con un’apertura anche alla saggistica (collana TechnoVisions).

L’ottimo esordio di ottobre è stato suffragato dall’interesse generato anche dai titoli che si sono susseguiti in novembre.

“Lo scorso mese – ha illustrato Luigi Pachì, amministratore delegato di Delos Digital – diversi nostri eBook della collana The Tube sono balzati al primo posto della classifica di Amazon dimostrandoci che questo ‘concept’ è molto apprezzato. The Tube rappresenta infatti una serie narrativa alimentata direttamente dai lettori, che possono contribuirvi partecipando al contest letterario sul forum della Writers Magazine Italia (http://www.writersmagazine.it/forum). I migliori racconti, selezionati da Franco Forte, vengono poi pubblicati nella serie come capitoli indipendenti di The Tube e gli autori messi sotto contratto con pagamento a royalties sul numero di copie vendute. Un’occasione unica per farsi pubblicare e raggiungere le vette delle classifiche”.

Tutti gli ebook Bus Stop di Delos Digital attualmente a catalogo sono disponibili su http://www.delosstore.it/bus-stop e si possono trovare anche nei principali eStore (Amazon, BookRepublic, UltimaBooks, Apple iBooks, CuboLibri, Lafeltrinelli.it, MediaWorld…). Le novità relative a questo mese usciranno, scaglionate, ogni martedì.

”Novembre – ha concluso Pachì – non è stato solo il mese di The Tube, perché abbiamo lanciato diverse nuove collane come quella su Arsenio Lupin di Maurice Leblanc e la saga steampunk “Il Circolo dell’Arca”. Abbiamo poi proseguito con gli apocrifi di Sherlock Holmes, i racconti di Stefano Di Marino e Dario Tonani, e tutte le altre collane dedicate ai generi fantascienza, fantasy ed erotico. A dicembre continueremo ancora in questa direzione proponendo circa trenta nuovi titoli in eBook, tutti, come sempre, a prezzi molto contenuti e introducendo due importanti novità: la nuova collana di romance Bus Stop Passioni Romantiche, a cura di Roberta Ciuffi, che esordirà con due affermate autrici di questo genere: Mariangela Camocardi e Paola Picasso; ma anche la nuova serie di fantascienza Chew-9, ambientata nello scenario futuristico creato da Franco Forte, a cui sarà abbinato un altro contest narrativo sullo stile di quanto sta accadendo con The Tube”.

 

Le uscite di dicembre nelle collane Bus Stop

 

Martedì 3/12/2013

Enrico Solito – The Sherlock Holmes Christmas Carol (Sherlockiana) – Apocrifo sherlockiano/Mystery

Scilla Bonfiglioli – Progetto Bokor (The Tube) – Fanta-Horror0

Romano De Marco – Sesso e fuoco (Sex Force) – Erotico & Action

Frances Shepard – Il suo gioco (Senza sfumature) – Erotico

Liudmila Gospodinoff – Nessuno è più ombra di me (Fantasy Tales) – Fantasy

Dario Tonani – Coriolano (Mechardionica) – Fantascienza

Nancy Kress – I fiori della prigione di Aulit (Robotica) – Fantascienza

 

Martedì 10/12/2013

Patrizia Trinchero – Il gioco è cominciato, Holmes! (Sherlockiana) – Apocrifo sherlockiano/Mystery

Diego Lama – Il cacciatore (The Tube Exposed) – Fanta-Horror

Umberto Maggesi – Io, il mostro: Andrei Chikatilo (Serial Killer) – Profili romanzati

Valentino Peyrano – Korman (Tecnomante) – Fantascienza

Mariangela Camocardi – Un angelo per me (Passioni Romantiche) – Romance

Paola Picasso – Questione di pelle (Passioni Romantiche) – Romance

Lisa Morton – La leggenda di  Halloween Jack (Halloween Nights) – Horror

Franco Forte – Chew 9 (Chew 9) – Fantascienza

 

Martedì 17/12/2013

Enrico Solito – The Sherlock Holmes e il caso del giocatore di scacchi (Sherlockiana) – Apocrifo sherlockiano/Mystery

Roberto Guarnieri – Il Circolo dell’Arca 2 – (Il Circolo dell’Arca) – Steampunk

Antonino Fazio & Alain Voudì – Il bacio della morte (The Tube) – Fanta-Horror

Stefano Di Marino – La preda (Sex Force) – Erotico & Action

Emiliana De Vico – Zona d’ombra (Senza sfumature) – Erotico

Carlo Vicenzi – Il prezzo del mercenario (Fantasy Tales) – Fantasy

Paul Di Filippo – Bleb (Robotica) – Fantascienza

Franco Forte – La Guerra coi Rems  (Chew 9) – Fantascienza

 

Martedì 24/12/2013

Luca Martinelli – Sherlock Holmes e Il caso dei fidanzatini sfortunati (Sherlockiana) – Apocrifo sherlockiano/Mystery

Maurice Leblanc – Lupin in prigione (Arsenio Lupin) –  Giallo/Mystery

Camilo Cienfuegos – I ripulitori (The Tube Exposed) – Fanta-Horror

Roberta Ciuffi – L’amore fa così (Passioni Romantiche) – Romance

Ledra – L’abete perfetto (Passioni Romantiche) – Romance

Valentino Peyrano – Il monaco apocrifo (Tecnomante) – Fantascienza

Franco Forte – Sole giagurao (Chew 9) – Fantascienza

Carlo Mazzucchelli – Internet e nuove tecnologie: non tutto è quello che sembra (TechnoVisions) – Tecnologia

 

Martedì 31/12/2013

Fabio Pasquale & Michela Pierpaoli – Legame di sangue (The Tube) – Fanta-Horror

Stefano Di Marino – Mercanti di schiave (Sex Force) – Erotico & Action

Letizia Draghi – La guardia del corpo (Senza sfumature) – Erotico

Richard Chizmar – La notte del diavolo (Halloween Nights) – Horror

Franco Forte – Sentenza Capitale (Chew 9) – Fantascienza

Simonetta Fornasiero – L’abisso di Khantara (Fantasy Tales Il Negromante) –  Fantasy

BUS STOP: a novembre una nuova ventata di eBook da Delos Digital

ott 31

A novembre riecco “Bus Stop”, il contenitore di storie digitali che si possono leggere tutte d’un fiato tra una fermata e l’altra dell’autobus o della metropolitana!   

Milano, 31 ottobre 2013 – Da Delos Digital in arrivo durante novembre una nuova serie di eBook a marchio Bus Stop: ebook rapidi e avvincenti da leggere con eBook reader, tablet o smartphone e che possono essere letti nel tempo di un viaggio in autobus.
Dopo l’ottimo esordio di ottobre, il mese di novembre si presenta con una ventata di nuovi titoli che coprono un’ampia serie di tematiche narrative per tutti i gusti e a prezzi economici (meno di un euro a titolo!). Il tutto senza mai rinunciare al massimo della qualità.

“I titoli in uscita questo mese – ha illustrato Silvio Sosio, presidente di Delos Digital – sono circa una ventina e offrono una scelta di autori e di storie davvero uniche. Oltre alle collane di narrativa, a fine novembre partirà anche una nuova iniziativa in eBook chiamata TechnoVisions, Si tratta di una collana per raccontare la tecnologia, oltre il dispositivo hardware e le sue applicazioni, che mette a confronto opinioni di tecnofobi, tecnofili e tecno-pragmatici. Contributi multidisciplinari utili a comprendere le numerose trasformazioni che la tecnologia ha saputo compiere in molteplici ambiti.”

Tutti gli ebook Bus Stop di Delos Digital attualmente a catalogo sono disponibili su http://www.delosstore.it/bus-stop e si possono trovare anche nei principali eStore (Amazon, BookRepublic, UltimaBooks, Apple iBooks, MediaWorld…). Le novità relative a questo mese usciranno, scaglionate, ogni martedì.
”Delos Digital – ha concluso Sosio – prevede di pubblicare altrettanti titoli anche nel mese di dicembre, arricchendo ulteriormente il proprio catalogo, offrendo agli appassionati dei vari generi letterari molteplici iniziative, tutte sempre a prezzi molto contenuti e firmate da autori che sono sinonimo di qualità”.

Uscite nel mese di novembre previste nelle collane Bus Stop

Martedì 5/11/2013

Luca Martinelli – Sherlock Holmes e l’avventura della corsa Londra-Brighton (Bus Stop Sherlockiana) – Apocrifo sherlockiano/Mystery

Stefano Di Marino – Femmine carnivore (Bus Stop Sex Force) – Spionaggio

Macrina Mirti – Il dolce sapore della vendetta (Bus Stop Senza sfumature) – Erotico

Fabio Oceano – La quarta vittima: Albert Fish (Bus Stop Serial Killer) – Profili romanzati

Simonetta Fornasiero – Il figlio dell’Unicorno (Bus Stop Fantasy Tales) – Fantasy

Dario Tonani – Abradabad (Bus Stop Mechardionica) – Fantascienza

Barbara Baraldi – Paziente 99 (Bus Stop Robotica) – Fantascienza

Martedì 12/11/2013

Enrico Solito – Sherlock Holmes e il mistero delle dodici tavole (Bus Stop Sherlockiana) – Apocrifo sherlockiano/Mystery

Valentino Peyrano – La strada verso nord (Bus Stop Tecnomante) – Fantascienza

Roberto Guarnieri – Il circolo dell’arca – genere Steampunk (Bus Stop Il Ciclo dell’arca) – Steampunk

Martedì 19/11/2013

Gianfranco Sherwood – Sherlock Holmes  e L’avventura dell’enigma da Krakatoa (Bus Stop Sherlockiana) – Apocrifo sherlockiano/Mystery

Francesco Perizzolo – Hamburg connection (Bus Stop Sex Force) – Spionaggio

Emiliana De Vico – Incontri protetti  (Bus Stop Senza sfumature) – Erotico

Scilla Bonfiglioli – L’ultima Soglia 1 – Specchi d’acqua (Bus Stop Fantasy Tales) – Fantasy

Robert J. Sawyer  –  Tu guardi, ma non osservi (Bus Stop Robotica) – Fantascienza

Maurice Leblanc – L’arresto di Arsenio Lupin (Bus Stop Arsenio Lupin) – Giallo/Mystery

Martedì 26/11/2013

Samuele Nava – Il trovatello di Baker Street (Bus Stop Sherlockiana) – Apocrifo sherlockiano/Mystery

Valentino Peyrano – Il resoconto di Karl (Bus Stop Tecnomante) – Fantascienza

Carlo Mazzucchelli – Tablet: trasformazioni cognitive e socio-culturali (Bus Stop TechnoVisions) – Tecnologia

Roberto Guarnieri – Il circolo dell’arca (Bus Stop Il circolo dell’Arca) – Steampunk

Ronald Malfi – La casa in Cottage Lane (Bus Stop Halloween Nights) – Horror

Delos Digital presenta “BUS STOP”

ott 01

La migliore narrativa di genere in eBook, da leggere tutto d’un fiato sul vostro reader preferito

L’autunno è arrivato e con esso una pioggia di eBook sta per raggiungere i principali eStore nazionali. Si tratta di una iniziativa che prende il nome di “Bus Stop” e raccoglie una molteplice gamma di storie avvincenti, facili da leggere, a partire da solo 99 centesimi e che copre la maggior parte dei generi legati alla letteratura popolare.

Le collane “Bus Stop” sono edite da Delos Digital, la costola di Delos che si occupa di pubblicare romanzi e racconti nel formato elettronico, disponibili per tutte le piattaforme e per tutti i reader. Le novità usciranno al ritmo di diversi titoli ogni settimana.

“Abbiamo dato vita a una serie di eBook, senza DRM, che potesse indirizzarsi a tutti i lettori del Delos Network e agli appassionati di narrativa – ha sottolineato Luigi Pachì, amministratore delegato di Delos Digital. – Si tratta di collane che abbracciano i temi della fantascienza, dell’azione, del giallo di stampo sherlockiano, ma anche del fantasy e dell’horror. Non mancano serie rivolte alla letteratura romantica ed erotica. Vi è anche una collana dedicata ai serial killer, con biografie romanzate dei più noti assassini, come per esempio Jeffrey Dahmer e Andrei Chikatilo”.

L’iniziativa è doppiamente interessante perché, se da un lato queste collane sono curate da personaggi noti, quali per esempio Stefano Di Marino, Simona Liubicich, Andrea Franco, Silvio Sosio e lo stesso Luigi Pachì, dall’altro offrono a chi vi vuole partecipare attivamente – collaborando con proprie storie – un’ampia gamma di universi cui ispirarsi.

“Bus Stop – ha specificato Luigi Pachì – punta a pubblicare il meglio della letteratura breve attraverso progetti editoriali di tipo seriale che, oltre a soddisfare il lettore, garantiscano agli autori anche reali contratti; questo per distinguersi dal mare magnum di prodotti di basso profilo disponibili in rete  e/o autoprodotti. Insomma, una robusta garanzia in più sia per chi legge sia per chi scrive”.

 

I primi titoli potete già trovarli su http://www.delosstore.it/bus-stop/ ma è anche possibile acquistarli sui principali eStore (Amazon, BookRepublic, UltimaBooks, Apple iBooks, MediaWorld…).

 

Le collane iniziali sono così denominate:

“The Tube”, (horror)

“Mechardionica” (fantascienza, nell’universo di Mondo9)

“Robotica” (fantascienza internazionale che affascina e fa meditare)

“Tecnomante” (fantascienza apocalittica)

“Sherlockiana” (mystery: apocrifi su Sherlock Holmes)

“Sex Force” (azione, spy story, sesso e avventura)

“Senza sfumature” (erotico femminile)

“Serial thriller” (biografie romanzate dei più famosi serial killer)

 

Bus Stop proporrà presto anche dei Contest ai quali chiunque può partecipare. Primo tra tutti quello relativo alla collana Bus Stop “The Tube”, il cui regolamento è già disponibile sul forum della rivista Writers Magazine Italia  al link: http://www.writersmagazine.it/forum/viewforum.php?f=78

 

Tutte le uscite previste nel mese di ottobre nelle collane Bus Stop (www.delosstore.it/ebook/):

Stefano Di Marino – Peccati mortali (euro 0,99). Collana Bus Stop Sex Force – 1/10/2013

Claudette Marceau – Io, Elisabeth (euro 0,99). Collana Bus Stop Senza sfumature – 1/10/2013

Dario Tonani – Mechardionica (euro 1,99). Collana Bus Stop Mechardionica – 1/10/2013

Valentino Peyrano – Il castello e il viandante (euro 0,99). Collana Bus Stop Tecnomante – 1/10/2013

Andrea Franco – Jeffrey Dahmer, il sorriso del diavolo (euro 1,99). Collana Bus Stop Serial Killer – 1/10/2013

Franco Forte – Stazione 27 (euro 0,99). Collana Bus Stop The Tube – 1/10/2013

Luca Martinelli – Sherlock Holmes e il tesoro di Francis Drake (euro 0,99). Collana Bus Stop Sherlockiana – 1/10/2013

Paul Di Filippo – Il demolitore di astronavi (euro 2,99). Collana Bus Stop Robotica – 8/10/2013

Stefano Di Marino – Affari proibiti (euro 0,99). Collana Bus Stop Sex Force – 8/10/2013

Letizia Draghi – La sala delle punizioni (euro 0,99). Collana Bus Stop Senza sfumature – 8/10/2013

Samuele Nava – Sherlock Holmes e la sfida dell’astrologo (euro 0,99). Collana Bus Stop Sherlockiana – 8/10/2013

Ledra – Il ladro (euro 0,99). Collana Bus Stop Senza sfumature – 15/10/2013

Robert J. Sawyer – Mickeys (euro 2,99). Collana Bus Stop Robotica – 15/10/2013

Luca Sartori – Sherlock Holmes e l’ultimo preraffaellita (euro 1,99).  Collana Bus Stop Sherlockiana – 15/10/2013

Enrico Solito – Sherlock Holmes  e  l’avventura del Carro di Tespi (euro 0,99).  Collana Bus Stop Sherlockiana – 22/10/2013

 

Sherlock Magazine 28

mag 25

Il n. 28 della Sherlock Magazine è in arrivo, fresco di stampa, a tutti gli abbonati.

Il ventottesimo numero della Sherlock Magazine, rivista decennale dedicata al giallo classico a cura di Luigi Pachì, si apre con un approfondimento di Chiara Codecà sulla seconda stagione di Sherlock, il fenomeno televisivo della BBC dovuto alla genialità dei suoi creatori Steven Moffat e Mark Gatiss. Segue il nostro speciale sulla storia del cinema di Enrico Luceri con una tappa intitolata Almost Noir, mentre come sempre troviamo anche lo studio del Canone a cura di Enrico Solito, che questa volta è focalizzato sul racconto I signori di Reigate.

Igor De Amicis ci fa viaggiare fino in Australia, presentandoci i siti web dedicati a Sherlock Holmes, mentre Cristian Fabbi approfondisce nella sua rubrica Autori classici del mystery Earl Derr Bigger.

Oltre alle consuete pagine di notizie, curiosità e recensioni (Osservatorio sherlockiano e C’è un cadavere in libreria), in questo numero trovano spazio anche due interessanti apocrifi sherlockiani di Samuele Nava e Aristide Bergamasco.

Anticipiamo già ora la presenza nel numero 29 di Luca Crovi con uno speciale su Alfred Hitchcock da non perdere…

Chi volesse abbonarsi alla nostra rivista, ricordiamo che può scegliere tra le varie modalità (carta, digital, ecc.) a questo link: www.delosstore.it/riviste/scheda.php?id=52.

Rammentiamo, infine, che la rivista non è in vendita in edicola, ma è solo acquistabile per abbonamento tramite il link più sopra .

Arrivano gli abbonamenti “digital”

nov 13

L’Associazione Delos Books propone nuove forme d’abbonamento per le proprie riviste tematiche: alla tradizionale versione stampata si aggiunge la versione digitale e la combinazione di entrambe

Milano, 13 novembre 2012 – Delos Digital, la recente etichetta dell’Associazione Delos Books dedicata solo ai libri e alle riviste elettroniche, propone da oggi ai propri lettori nuove e interessanti soluzioni di abbonamento per tutte le riviste pubblicate.

 Cambiano i tempi e di conseguenza anche le modalità di fruizione dei vari generi letterari preferiti che ora, grazie a Delos Digital, arrivano anche su iPad e altri tablet e su ebook reader

“Le forme di abbonamento alle nostre riviste – ha dichiarato Luigi Pachì, direttore marketing di Delos Digital – da ora sono disponibili nelle in tre versioni: stampata, digital e stampata + digital, quest’ultima con un piccolissimo costo supplementare rispetto alla versione cartacea. Abbiamo reso disponibili anche pacchetti di arretrati a costo ridotto, e la possibilità di “upgradare” gli aggiornamenti in corso aggiungendo il download delle versioni digital”.

Tutte le proposte sono già disponibili dal sito www.delosstore.it. Le riviste sono quattro:

Robot, la storica rivista di fantascienza fondata da Vittorio Curtoni

Writers Magazine Italia, la rivista di riferimento per chi scrive

Sherlock Magazine, da circa dieci anni l’unica rivista dedicata al giallo classico e agli approfondimenti su Sherlock Holmes

Effemme, l’almanacco di FantasyMagazine, approfondimenti su letteratura, cinema e giochi di ruolo fantasy.

È inoltre disponibile la raccolta completa di RM – Romance Magazine, la testata che affronta tutti i temi del Romance, Paranormal,  Young Adult. Ma per questa rivista si attendono novità nei prossimi mesi.

“La nuova edizione in digitale – ha concluso Pachì –  rappresenta un grosso vantaggio per i nostri lettori che possono così decidere quando leggerci su carta o in digitale, risparmiare spazio prezioso se vogliono solo la versione digitale o godersi la comodità della lettura su tablet senza rinunciare alla versione stampata per la loro collezione.”

Le versioni digitali delle riviste Delos Books sono tutte disponibili come file .pdf e quindi leggibili su tutti i tablet e sulla maggior parte degli smartphone e degli ebook reader.

I singoli numeri delle riviste sono acquistabili in digitale anche singolarmente, fuori dall’abbonamento, su Ultima Books e altri negozi online.

Nasce Delos Digital

ott 24

L’Associazione Delos Books amplia la propria proposta editoriale lanciando l’etichetta Delos Digital

 

Milano, 24 ottobre 2012 – Nasce Delos Digital nuovissima etichetta dell’Associazione Delos Books dedicata solo ai libri e alle riviste elettroniche. Da anni l’associazione Delos Books si propone ai propri lettori attraverso molteplici testate editoriali online specializzate nei principali generi letterari (fantascienza, fantasy, horror, giallo classico, thriller). Oltre a una massiccia presenza in rete, Delos Books si è creata nel tempo anche uno spazio importante nella pubblicazione di collane librarie di settore, oltre che nella produzione di riviste di genere (Robot, Sherlock Magazine, Writers Magazine Italia, Delos Science Fiction, Effemme, H, Romance Magazine).

L’etichetta Delos Digital rappresenterà, d’ora in avanti, tutta una nuova serie di iniziative editoriali che saranno disponibili non più solo in rete o stampate su carta, ma anche in formato elettronico grazie al recente contratto di distribuzione siglato con Stealth di Simplicissimus.

“I nostri lettori chiedono con sempre più insistenza di poter fare a meno della carta e leggere le nostre riviste in formato elettronico – ha affermato Silvio Sosio, presidente dell’Associazione Delos Books. – Riteniamo che la fase iniziale di sperimentazione sia conclusa e sia ora di offrire le testate in digitale in modo sistematico. Ma Delos Digital aggiunge all’obiettivo specifico di rendere disponibile in tutti i principali eBook store nazionali le nostre iniziative consolidate come le riviste, anche una serie di nuovi prodotti editoriali, pensati esplicitamente per il mondo digitale”.

Dal 2010 a oggi il mercato del libro elettronico ha fatto grandi passi avanti; oggi quasi tutta la produzione editoriale, almeno per quanto riguarda le novità, è disponibile anche in formato digitale. “Ora è il momento di fare il passo successivo – dice Sosio – cominciando a pensare al libro elettronico non solo come una nuova versione del libro tradizionale, ma come un mezzo nuovo sul quale sperimentare nuovi modi di fare cultura.”

Delos Digital sarà presto presente in rete in modo massiccio, attraverso i principali social network e con un blog dedicato alle iniziative editoriali che ruotano attorno a questa nuova etichetta. Attraverso gli strumenti più innovativi della rete verranno segnalate nuove uscite/collane, verranno pubblicati i comunicati stampa e promosse le eventuali offerte speciali da tenere d’occhio.

Il progetto Delos Digital vede coinvolto, oltre a Silvio Sosio, anche Franco Forte, che si occuperà della parte editoriale e Luigi Pachì, che gestirà il marketing.