Cerca

RSS

Login

 

Posts from ottobre, 2013

BUS STOP: a novembre una nuova ventata di eBook da Delos Digital

ott 31

A novembre riecco “Bus Stop”, il contenitore di storie digitali che si possono leggere tutte d’un fiato tra una fermata e l’altra dell’autobus o della metropolitana!   

Milano, 31 ottobre 2013 – Da Delos Digital in arrivo durante novembre una nuova serie di eBook a marchio Bus Stop: ebook rapidi e avvincenti da leggere con eBook reader, tablet o smartphone e che possono essere letti nel tempo di un viaggio in autobus.
Dopo l’ottimo esordio di ottobre, il mese di novembre si presenta con una ventata di nuovi titoli che coprono un’ampia serie di tematiche narrative per tutti i gusti e a prezzi economici (meno di un euro a titolo!). Il tutto senza mai rinunciare al massimo della qualità.

“I titoli in uscita questo mese – ha illustrato Silvio Sosio, presidente di Delos Digital – sono circa una ventina e offrono una scelta di autori e di storie davvero uniche. Oltre alle collane di narrativa, a fine novembre partirà anche una nuova iniziativa in eBook chiamata TechnoVisions, Si tratta di una collana per raccontare la tecnologia, oltre il dispositivo hardware e le sue applicazioni, che mette a confronto opinioni di tecnofobi, tecnofili e tecno-pragmatici. Contributi multidisciplinari utili a comprendere le numerose trasformazioni che la tecnologia ha saputo compiere in molteplici ambiti.”

Tutti gli ebook Bus Stop di Delos Digital attualmente a catalogo sono disponibili su http://www.delosstore.it/bus-stop e si possono trovare anche nei principali eStore (Amazon, BookRepublic, UltimaBooks, Apple iBooks, MediaWorld…). Le novità relative a questo mese usciranno, scaglionate, ogni martedì.
”Delos Digital – ha concluso Sosio – prevede di pubblicare altrettanti titoli anche nel mese di dicembre, arricchendo ulteriormente il proprio catalogo, offrendo agli appassionati dei vari generi letterari molteplici iniziative, tutte sempre a prezzi molto contenuti e firmate da autori che sono sinonimo di qualità”.

Uscite nel mese di novembre previste nelle collane Bus Stop

Martedì 5/11/2013

Luca Martinelli – Sherlock Holmes e l’avventura della corsa Londra-Brighton (Bus Stop Sherlockiana) – Apocrifo sherlockiano/Mystery

Stefano Di Marino – Femmine carnivore (Bus Stop Sex Force) – Spionaggio

Macrina Mirti – Il dolce sapore della vendetta (Bus Stop Senza sfumature) – Erotico

Fabio Oceano – La quarta vittima: Albert Fish (Bus Stop Serial Killer) – Profili romanzati

Simonetta Fornasiero – Il figlio dell’Unicorno (Bus Stop Fantasy Tales) – Fantasy

Dario Tonani – Abradabad (Bus Stop Mechardionica) – Fantascienza

Barbara Baraldi – Paziente 99 (Bus Stop Robotica) – Fantascienza

Martedì 12/11/2013

Enrico Solito – Sherlock Holmes e il mistero delle dodici tavole (Bus Stop Sherlockiana) – Apocrifo sherlockiano/Mystery

Valentino Peyrano – La strada verso nord (Bus Stop Tecnomante) – Fantascienza

Roberto Guarnieri – Il circolo dell’arca – genere Steampunk (Bus Stop Il Ciclo dell’arca) – Steampunk

Martedì 19/11/2013

Gianfranco Sherwood – Sherlock Holmes  e L’avventura dell’enigma da Krakatoa (Bus Stop Sherlockiana) – Apocrifo sherlockiano/Mystery

Francesco Perizzolo – Hamburg connection (Bus Stop Sex Force) – Spionaggio

Emiliana De Vico – Incontri protetti  (Bus Stop Senza sfumature) – Erotico

Scilla Bonfiglioli – L’ultima Soglia 1 – Specchi d’acqua (Bus Stop Fantasy Tales) – Fantasy

Robert J. Sawyer  –  Tu guardi, ma non osservi (Bus Stop Robotica) – Fantascienza

Maurice Leblanc – L’arresto di Arsenio Lupin (Bus Stop Arsenio Lupin) – Giallo/Mystery

Martedì 26/11/2013

Samuele Nava – Il trovatello di Baker Street (Bus Stop Sherlockiana) – Apocrifo sherlockiano/Mystery

Valentino Peyrano – Il resoconto di Karl (Bus Stop Tecnomante) – Fantascienza

Carlo Mazzucchelli – Tablet: trasformazioni cognitive e socio-culturali (Bus Stop TechnoVisions) – Tecnologia

Roberto Guarnieri – Il circolo dell’arca (Bus Stop Il circolo dell’Arca) – Steampunk

Ronald Malfi – La casa in Cottage Lane (Bus Stop Halloween Nights) – Horror

E’ uscito il secondo capitolo di The Tube!

ott 22

Il secondo capitolo della saga sf/horror più tosta del momento, The Tube, è uscito, e come promesso dal suo curatore Franco Forte, è un lungo racconto scritto da due bravissimi autori selezionati sul forum della Writers Magazine Italia (www.writersmagazine.it) e messi sotto contratto da Delos Digital. Si tratta di Ilaria Tuti e Carlo Vincenzi. Titolo: “The Tube 2:La fame e l’inferno”.

Ecco la scheda sul Delos Store dove poterlo prendere a soli 99 centesimi: http://www.delosstore.it/ebook/44849/la-fame-e-l-inferno/

Chiunque può partecipare al contest e dare il proprio contributo per continuare la saga di The Tube!

 

The Tube 2: La fame e l’inferno

Dopo “Stazione 27” di Franco Forte, primo capitolo della saga zombie “The Tube”, ecco il secondo racconto della serie, scritto a quattro mani da Ilaria Tuti e Carlo Vicenzi, selezionati nel contest letterario sul forum della Writers Magazine Italia fra decine di autori che stanno partecipando. Mentre Milo, Marika e Ivan lottano per sopravvivere nel vagone della metropolitana che pare diretto verso il nulla, in superficie un nuovo personaggio si aggira fra i morti viventi: è Tea, una donna che custodisce un segreto terribile, che le logora l’anima. Lei è umana, ma quando la fame la tormenta, si trasforma in qualcosa che forse è ancora più letale degli stessi zombie… Seguite i personaggi della nuova puntata di “The Tube” nella loro corsa verso l’inferno. E date il vostro contributo, scrivendo una storia che possa ampliare la saga più tosta del momento!

 

Gli autori

Ilaria Tuti. Friulana, classe 1976. Ha intrapreso studi riguardanti materie economiche e ha fatto dei numeri il suo lavoro, ma la passione per le parole l’ha spinta qualche anno fa a dedicarsi alla scrittura e a partecipare a diversi premi letterari, pubblicando racconti principalmente di genere noir e horror in varie antologie. Il suo primo romanzo si intitola Isabel (Edizioni Montag) e ne ha realizzato anche l’illustrazione per la copertina.

Carlo Vicenzi. Laureando in Antropologia e Lingue, vive a Finale Emilia. Ha da sempre la passione per la scrittura. È autore di un romanzo di fantascienza di prossima uscita e di molti racconti fra antologie e riviste. Per Delos Digital ha recentemente pubblicato i “Cento Blasoni”, progetto Fantasy a puntate di cui “La Fortezza” è il primo episodio.

Delos Digital presenta “BUS STOP”

ott 01

La migliore narrativa di genere in eBook, da leggere tutto d’un fiato sul vostro reader preferito

L’autunno è arrivato e con esso una pioggia di eBook sta per raggiungere i principali eStore nazionali. Si tratta di una iniziativa che prende il nome di “Bus Stop” e raccoglie una molteplice gamma di storie avvincenti, facili da leggere, a partire da solo 99 centesimi e che copre la maggior parte dei generi legati alla letteratura popolare.

Le collane “Bus Stop” sono edite da Delos Digital, la costola di Delos che si occupa di pubblicare romanzi e racconti nel formato elettronico, disponibili per tutte le piattaforme e per tutti i reader. Le novità usciranno al ritmo di diversi titoli ogni settimana.

“Abbiamo dato vita a una serie di eBook, senza DRM, che potesse indirizzarsi a tutti i lettori del Delos Network e agli appassionati di narrativa – ha sottolineato Luigi Pachì, amministratore delegato di Delos Digital. – Si tratta di collane che abbracciano i temi della fantascienza, dell’azione, del giallo di stampo sherlockiano, ma anche del fantasy e dell’horror. Non mancano serie rivolte alla letteratura romantica ed erotica. Vi è anche una collana dedicata ai serial killer, con biografie romanzate dei più noti assassini, come per esempio Jeffrey Dahmer e Andrei Chikatilo”.

L’iniziativa è doppiamente interessante perché, se da un lato queste collane sono curate da personaggi noti, quali per esempio Stefano Di Marino, Simona Liubicich, Andrea Franco, Silvio Sosio e lo stesso Luigi Pachì, dall’altro offrono a chi vi vuole partecipare attivamente – collaborando con proprie storie – un’ampia gamma di universi cui ispirarsi.

“Bus Stop – ha specificato Luigi Pachì – punta a pubblicare il meglio della letteratura breve attraverso progetti editoriali di tipo seriale che, oltre a soddisfare il lettore, garantiscano agli autori anche reali contratti; questo per distinguersi dal mare magnum di prodotti di basso profilo disponibili in rete  e/o autoprodotti. Insomma, una robusta garanzia in più sia per chi legge sia per chi scrive”.

 

I primi titoli potete già trovarli su http://www.delosstore.it/bus-stop/ ma è anche possibile acquistarli sui principali eStore (Amazon, BookRepublic, UltimaBooks, Apple iBooks, MediaWorld…).

 

Le collane iniziali sono così denominate:

“The Tube”, (horror)

“Mechardionica” (fantascienza, nell’universo di Mondo9)

“Robotica” (fantascienza internazionale che affascina e fa meditare)

“Tecnomante” (fantascienza apocalittica)

“Sherlockiana” (mystery: apocrifi su Sherlock Holmes)

“Sex Force” (azione, spy story, sesso e avventura)

“Senza sfumature” (erotico femminile)

“Serial thriller” (biografie romanzate dei più famosi serial killer)

 

Bus Stop proporrà presto anche dei Contest ai quali chiunque può partecipare. Primo tra tutti quello relativo alla collana Bus Stop “The Tube”, il cui regolamento è già disponibile sul forum della rivista Writers Magazine Italia  al link: http://www.writersmagazine.it/forum/viewforum.php?f=78

 

Tutte le uscite previste nel mese di ottobre nelle collane Bus Stop (www.delosstore.it/ebook/):

Stefano Di Marino – Peccati mortali (euro 0,99). Collana Bus Stop Sex Force – 1/10/2013

Claudette Marceau – Io, Elisabeth (euro 0,99). Collana Bus Stop Senza sfumature – 1/10/2013

Dario Tonani – Mechardionica (euro 1,99). Collana Bus Stop Mechardionica – 1/10/2013

Valentino Peyrano – Il castello e il viandante (euro 0,99). Collana Bus Stop Tecnomante – 1/10/2013

Andrea Franco – Jeffrey Dahmer, il sorriso del diavolo (euro 1,99). Collana Bus Stop Serial Killer – 1/10/2013

Franco Forte – Stazione 27 (euro 0,99). Collana Bus Stop The Tube – 1/10/2013

Luca Martinelli – Sherlock Holmes e il tesoro di Francis Drake (euro 0,99). Collana Bus Stop Sherlockiana – 1/10/2013

Paul Di Filippo – Il demolitore di astronavi (euro 2,99). Collana Bus Stop Robotica – 8/10/2013

Stefano Di Marino – Affari proibiti (euro 0,99). Collana Bus Stop Sex Force – 8/10/2013

Letizia Draghi – La sala delle punizioni (euro 0,99). Collana Bus Stop Senza sfumature – 8/10/2013

Samuele Nava – Sherlock Holmes e la sfida dell’astrologo (euro 0,99). Collana Bus Stop Sherlockiana – 8/10/2013

Ledra – Il ladro (euro 0,99). Collana Bus Stop Senza sfumature – 15/10/2013

Robert J. Sawyer – Mickeys (euro 2,99). Collana Bus Stop Robotica – 15/10/2013

Luca Sartori – Sherlock Holmes e l’ultimo preraffaellita (euro 1,99).  Collana Bus Stop Sherlockiana – 15/10/2013

Enrico Solito – Sherlock Holmes  e  l’avventura del Carro di Tespi (euro 0,99).  Collana Bus Stop Sherlockiana – 22/10/2013

 

THE TUBE – E’ partito il contest letterario

ott 01

E’ partito questa mattina il contest letterario relativo alla serie The Tube di Delos Digital, con la pubblicazione del primo racconto della serie, dal titolo “Stazione 27“, a cura di Franco Forte. Sul sito della Writers Magazine Italia, gli autori possono interagire con la redazione per ottenere tutte le informazioni per partecipare al contest, che consentirà ad alcuni autori di essere selezionati per pubblicare una storia all’interno della serie The Tube, sotto l’egida diretta di Franco Forte, che sceglierà i racconti migliori da pubblicare. Il regolamento per partecipare al contest è a questo indirizzo: http://www.writersmagazine.it/forum/viewforum.php?f=78

A poche ore dall’uscita del libro sugli store online, The Tube – Stazione 27 è già ai primi posti delle classifiche degli ebook di fantascienza e horror più venduti su Amazon! Ecco il link: http://www.amazon.it/gp/bestsellers/digital-text/1345007031/ref=pd_zg_hrsr_kinc_1_4_last

 

The Tube – Stazione 27
Vuoi vivere? Allora non scendere da quel treno…

Siamo nella metropolitana di una città non precisata. Il mondo finisce mentre Milo, il protagonista, si trova a bordo di un treno. L’epidemia si è diffusa, e il mondo è in guerra con i morti viventi. Quando i passeggeri scendono, scoprono che le stazioni sono invase dagli zombie. Milo, insieme a un manipolo di passeggeri, si rifugia in un treno della metropolitana. Con loro c’è il conducente, che fa partire il convoglio. Ma cosa troveranno alle prossime fermate? E perché, una volta giunti al capolinea, la metropolitana sembra non finire mai e proseguire in un viaggio d’incubo? Il primo capitolo di una serie narrativa alimentata dai lettori stessi, che potranno contribuirvi partecipando al contest letterario sul forum della Writers Magazine Italia.

 

L’autore
Franco Forte nasce a Milano nel 1962. Giornalista, traduttore, sceneggiatore, Editor delle collane edicola Mondadori (Gialli Mondadori, Urania e Segretissimo), ha pubblicato i romanzi Il segno dell’untore, Roma in fiamme, I bastioni del coraggio, Carthago, La Compagnia della Morte, Operazione Copernico, Il figlio del cielo, L’orda d’oro – da cui ha tratto per Mediaset uno sceneggiato tv su Gengis Khan –, tutti editi da Mondadori, e La stretta del Pitone e China killer (Mursia e Tropea). Per Mediaset ha scritto la sceneggiatura di un film tv su Giulio Cesare e ha collaborato alle serie “RIS – Delitti imperfetti” e “Distretto di polizia”. Direttore della rivista Writers Magazine Italia (www.writersmagazine.it), ha pubblicato con Delos Books Il prontuario dello scrittore, un manuale di scrittura creativa per esordienti. Il suo sito: www.franco-forte.it