Cerca

RSS

Login

 

Posts from maggio, 2013

Sherlock Magazine 28

mag 25

Il n. 28 della Sherlock Magazine è in arrivo, fresco di stampa, a tutti gli abbonati.

Il ventottesimo numero della Sherlock Magazine, rivista decennale dedicata al giallo classico a cura di Luigi Pachì, si apre con un approfondimento di Chiara Codecà sulla seconda stagione di Sherlock, il fenomeno televisivo della BBC dovuto alla genialità dei suoi creatori Steven Moffat e Mark Gatiss. Segue il nostro speciale sulla storia del cinema di Enrico Luceri con una tappa intitolata Almost Noir, mentre come sempre troviamo anche lo studio del Canone a cura di Enrico Solito, che questa volta è focalizzato sul racconto I signori di Reigate.

Igor De Amicis ci fa viaggiare fino in Australia, presentandoci i siti web dedicati a Sherlock Holmes, mentre Cristian Fabbi approfondisce nella sua rubrica Autori classici del mystery Earl Derr Bigger.

Oltre alle consuete pagine di notizie, curiosità e recensioni (Osservatorio sherlockiano e C’è un cadavere in libreria), in questo numero trovano spazio anche due interessanti apocrifi sherlockiani di Samuele Nava e Aristide Bergamasco.

Anticipiamo già ora la presenza nel numero 29 di Luca Crovi con uno speciale su Alfred Hitchcock da non perdere…

Chi volesse abbonarsi alla nostra rivista, ricordiamo che può scegliere tra le varie modalità (carta, digital, ecc.) a questo link: www.delosstore.it/riviste/scheda.php?id=52.

Rammentiamo, infine, che la rivista non è in vendita in edicola, ma è solo acquistabile per abbonamento tramite il link più sopra .

Medical Thriller, la nuova «frontiera» di Delos Books

mag 02

Dopo essere stata pioniera nel paranormal e nel paranormal brillante, Delos Books si lancia in un nuovo genere ancora poco conosciuto nelle librerie italiane: il Medical Thriller.

Esce questo mese La seconda opinione (The Second Opinion, 2009) di Michael S. Palmer, uno dei principali autori del genere, tradotto in 28 lingue e dai cui romanzi sono stati tratti film per il cinema.

La seconda opinione è  una full immersion nell’universo dei camici bianchi e tutta la vicenda prende forma spostando le pedine del mondo della medicina. La protagonista principale Thea Sperelakis è un medico, figlia di un illustre professore affetta da una sindrome correlata all’autismo. Nonostante ciò si costruisce una carriera e taglia i ponti con un retaggio parentale importante per lavorare in Congo, all’interno dell’Associazione Medici senza Frontiere.  Sono medici anche i suoi fratelli, i gemelli Niko e Selene dai quali però Thea ha sempre preso le distanze. L’autore, essendo un medico, gioca in casa e sfodera tutte le sue conoscenze professionali.

Michael Palmer, con questo libro ha costruito il gioco del gatto con il topo,  nel quale una donna deve fronteggiare un complotto fra medici per smascherare una pratica terribile, che tocca da vicino chiunque abbia mai affrontato un controllo medico. Grazie a personaggi accattivanti, colpi di scena e tradimenti che giungono dove meno uno se li aspetta, La seconda opinione vi porterà a mettere in discussione…tutto.

“Un medical thriller da batticuore….gratificante, sapientemente percorso dalla suspense necessaria a tenere i lettori incollati alle pagine”

Boston Globe

“ Più contorto della  psiche di un sociopatico…originale ed efficace, una lettura piacevole ed accattivante”.

California Literary Review

 “Il romanzo non è solamente un thriller, ma anche una finestra spalancata sui doni unici della protagonista e sulla sua determinazione a comunicare  con il padre in coma, a dispetto di ogni schiacciante avversità. Un altro centro da parte di un bravo autore che non sbaglia mai.

Booklist

“ Uno splendido romanzo”  Globe and Mail ( Canada)

Michael S. Palmer, nato nel 1942 a Springfield, Massachusetts, è autore di sedici romanzi di genere medico ospedaliero. Tutte le  sue opere sono stata in testa alla classifiche del News York Time dei libri più veduti e il successo è stato poi  confermato dal fatto che i suoi libri sono stati tradotti e pubblicati in trentacinque paesi. Oltre a scrivere, Palmer svolge attività di medico specializzato in medicina interna negli ospedali Boston City e Massachussetts General. Ha lavorato a tempo pieno  come medico nei reparti pronto soccorso, e ora è direttore associato del programma medico della Massachussetts Medical Society.

Dopo il salto il Press Kit del libro, con scheda, copertina e un’anteprima pubblicabile.

read all »