Cerca

RSS

Login

 

Posts from dicembre, 2012

Scrivere sceneggiature per il cinema e la tv sale in cattedra all’Alma Mater Studorium di Bologna

dic 23

Il diario di viaggio degli sceneggiatori in erba ideato da Francesco Spagnuolo è stato inserito tra i titoli del modulo di Scrittura per il cinema e la televisione del corso di laurea in DAMS – discipline delle arti, della musica e dello spettacolo.

A due anni dalla pubblicazione, Delos Books è lieta di annunciare che Scrivere sceneggiature per il cinema e la tv di Francesco Spagnuolo è stato inserito nella lista di testi obbligatori per il modulo di Scrittura per il cinema e la televisione 1, che si tiene al corso di laurea in DAMS all’Alma Mater Studorium di Bologna.

Un riconoscimento agli obiettivi del libro che oltre a spiegare l’abbiccì del settore in maniera chiara e semplice attraverso una serie di interviste, si frappone come ponte tra la grande prateria degli esordienti allo sbaraglio e il mondo ignoto del professionismo.

“Per fare lo sceneggiatore, oggi – afferma l’autore – c’è bisogno di una concatenazione di elementi: leggere è il primo elemento importante;  visionare e studiare tanti film; sapere che il cinema è comunque un’industria e come tale va trattata e pensata; che l’Italia non è l’America e che non è tutto oro quello che luccica; ma prima ancora, prima di scrivere qualsiasi cosa o lanciarsi a capofitto in un processo del genere bisogna avere la consapevolezza del mondo in cui ci stiamo inoltrando, per questo il libro ha ricevuto tanta attenzione, perché fa luce la dove nessun altro manuale punta la torcia della conoscenza. Mi auguro che l’ingresso del manuale nelle università aiuti ad accrescere tale  processo di consapevolezza, perché questa è la mission del libro.”


QUARTA DI COPERTINA

“Scrivere sceneggiature per il cinema e la TV” è un viaggio iniziatico verso il mondo della scrittura per immagini, raccontato dalle grandi personalità del cinema e della televisione.
Una guida indispensabile per chi vuole apprendere l’abbiccì, le tecniche e le pratiche quotidiane del mestiere dello sceneggiatore. Se tremate di fronte a un concorso che vi chiede uno Spec Script, se fate scena muta alla richiesta di un Pitch, se vi siete persi tra le “linee orizzontali” e “verticali” di una serie TV, o semplicemente non sapete da dove cominciare, questo libro potrebbe rappresentare il vostro primo atto, dove ogni premessa è necessaria allo sviluppo della storia; personale o fantastica che sia.

Il libro contiene 12 interviste più una serie di appendici su: scuole, concorsi, associazioni di scrittori, riviste, libri, siti-web, programmi di videoscrittura, indirizzi di case di produzione, fac-simili di contratti e un breve fascicolo sull’impaginazione cinematografica.

DATI DEL LIBRO

Autore: Francesco Spagnuolo
Pagine: 225
Prezzo: 14,50 Euro
Editore: Delos Books
Note: il libro è disponibile in tutte le librerie nazionali e online

RECENSIONI

“Lo stile diretto, le domande chiare e le risposte prive di fronzoli, rendono questo libro un ottimo modo d’iniziare ad avvicinarsi al mondo della sceneggiatura.” – LetterMagazine

“Un importante strumento ausiliario per non perdersi per strada.”-  Booksblog

“Dodici interviste, colte, mai banali sia nelle domande sia nelle risposte, a personaggi di assoluto interesse che sanno raccontare differenze e peculiarità del mondo cinematografico e televisivo italiano e a stelle e strisce.” – Kultunderground

“Il libro si rivolge agli inediti, a chi è alle ‘prime armi’, a chi intende fare questo mestiere difficile e affascinante, ma che si ritrova disorientato in un mondo che non conosce e che non vuole farsi conoscere.” – Sceneggiatori.com